Progetti e Attività

Le attività che l'associazione ha realizzato e si propone di realizzare in futuro sono:

  • attività di formazione, informazione e sensibilizzazione sul proprio territorio su diverse tematiche attraverso seminari, conferenze, workshop, gruppi di approfondimento, produzione di articoli, laboratori pratici;
  • progetti di cooperazione e tesi nei paesi in via di sviluppo.

In particolare, nel corso degli anni le attività di ISF Cagliari sono:

  • seminari "Il Karité come filiera agricola per lo sviluppo socio economico del Bénin" e "Filiera alimentare corta: un modello per un'altra economia e un altro consumo" (2005);
  • campo di studio e lavoro “Energia tra le mani”, in collaborazione con il gruppo di Cagliari di Mani Tese (2006);
  • laboratorio di recupero di computer dismessi (progetto Trashware) e promozione del software libero ad opera del Gruppo TIC, (2006-2010, in corso)
  • incontro dibattito "Favelas brasiliane: possibilità di autocostruzione e sviluppo” (2006);
  • partecipazione al Linux Day e a diversi convegni sul software libero che si sono susseguiti nel corso degli anni (2006, 2007, 2008);
  • seminario/workshop "La cooperazione in gioco. Esperienze di progettazione in Brasile" (2007);
  • tesi nei paesi in via di sviluppo con tematiche:
    • Autocostruzione a Foz do Iguaçu, Paranà, Brasile (conclusa);
    • Progetto di spazi pubblici in una favela a Foz do Iguaçu, Paranà, Brasile (conclusa);
    • Il confine come elemento alternativo di studio urbanistico della città. Proposta di un modello di sviluppo per la città di Paranà, Brasile (concluso);
    • Creazione di una rete di turismo responsabile, Benin (concluso);
    • L'incontro tra culture come risorsa di sviluppo sostenibile: progetto di una struttura di accoglienza turistica e familiare e di produzione locale nella Repubblica del Benin (conclusa);
    • Studio di un piano su larga scala di riqualificazione ambientale e progetto in dettaglio di una struttura eco-sostenibile a Caracoto, Perù (concluso);
    • Progetto di spazi pubblici in una favela a Foz do Iguaçu, Brasile (concluso);
    • Lettura della città di Foz do Iguaçu e proposte di un modello di sviluppo, Brasile (conclusa);
  • ciclo di conferenze e mostra fotografica dal titolo "Dalla parte sbagliata del mondo?” sulla cooperazione allo sviluppo così strutturato (2009):
    • "ISF Cagliari e la cooperazione: tesi e progetti nei paesi in via di sviluppo";
    • "Scenari di cooperazione attraverso gli occhi di chi ci ha vissuto";
    • "Stesura e finanziamento di un progetto di cooperazione";
  • progetto di cooperazione locale con la comunità ROM residente a Cagliari (2009-2010, in corso).
  • progetto Piga Sardu Birdi (2012-2013): sensibilizzazione sul tema del riciclo dei rifiuti, corsi di informatica per la comunità di Villacidro.

L'associazione inoltre partecipa da anni a:

  • il comitato nazionale Acqua Bene Comune contro la privatizzazione delle risorse idriche (2006);
  • la “Piazza della solidarietà”, che raccoglie molte associazioni di volontariato di Cagliari e dintorni, ogni prima domenica del mese.